Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per mostrare servizi in linea con le tue preferenze. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Per non vedere più questo messaggio clicca sulla X.
Messaggi Don Orione
thumb
Autore: Don Flavio Peloso

Il Postulatore, Don Flavio Peloso, presenta la Positio della Causa di canonizzazione di Don Gaspare Goggi.

Cari confratelli, suore e laici e amici di Don Orione,

condivido una bella notizia che riguarda la Causa di canonizzazione del nostro servo di Dio Don Gaspare Goggi, “il primo Figlio della Divina Provvidenza “, primo in ordine di tempo e primo come prototipo.

Don Orione stesso volle subito, dopo la morte di Don Goggi (4 agosto 2021), raccogliere memorie scritti e foto per scriverne la biografia e introdurne la Causa.

Le concrete vicende personali e le situazioni storiche portarono a ritardare di qualche decennio l’iniziativa. Infatti, Don Orione, dal 1909 al 1912, fu Vicario generale della Diocesi di Messina nel dopo il terremoto, poi si dedicò all’emergenza seguita al terremoto della Marsica (1915), subentrò la Prima Guerra Mondiale (1915-1918), e seguirono anni di estrema povertà e ristrettezze per la Congregazione prima della Guerra Mondiale (1939-1945).

L’inizio della Causa di Don Goggi si ebbe solo nel 1959, con il Processo diocesano ad Alessandria, con l’ascolto dei testimoni con la raccolta e la presentazione ufficiale dei documenti. Terminata la causa a livello diocesano seguirono altre vicissitudini che ne ritardarono il proseguimento.

L’ho ripresa diventando postulatore, cinque anni fa, e per prima cosa ho pubblicato una biografia storico-critica, attingendo alle fonti di archivio, del processo e degli scritti di Don Gaspare Goggi,  edita nel maggio 2020 presso la Libreria Editrice Vaticana.

La notizia ora è questa: la Positio super vita, virtutibus et fama sanctitatis del Servo di Dio Don Gaspare Goggi, elaborata dopo tanto lavoro e studio, è stata presentata alla Congregazione per le Cause dei Santi l’8 aprile scorso.

La Positio, consta di circa 500 pagine e sarà messa in mano alla Commissione di storici e teologi incaricati di esaminarla e di pronunciarsi a riguardo dell’eroicità delle virtù del servo di Dio. La Positio ora è stata messa in lista di attesa aspettando il turno per essere studiata… tra qualche mese.

Se il risultato sarà positivo, l’iter proseguirà con lo studio e il giudizio della Congregazione dei Cardinali e Vescovi che esaminerà la Positio, arricchita del parere degli storici e teologi. Se il parere sarà ancora positivo, toccherà al Santo Padre pronunciarsi per ultimo con un Decreto sulla eroicità delle virtù del Servo di Dio: a questo punto Don Gaspare Goggi sarebbe dichiarato Venerabile. È la conclusione del giudizio ecclesiastico.

Infine, come è nella tradizione e nelle regole della Chiesa, si deve attendere che un segno dall’Alto, un miracolo confermi il giudizio della Chiesa. Solo allora il Papa proclama il Servo di Dio Beato.

Don Gaspare Goggi è un fratello, è un modello. Vi invito a leggere la sua biografia e a pregare Don Gaspare Goggi. Per la sua santità, Don Gaspare Goggi ha già fatto la sua parte nella breve e luminosa vita. Ora dobbiamo fare anche noi la nostra parte pregando e chiedendo al Signore che manifesti il suo beneplacito su questa beatificazione concedendo un miracolo.

E camminiamo alla scuola della santità orionina e di questo prototipo: il servo di Dio Don Gaspare Goggi.

Lascia un commento
Code Image - Please contact webmaster if you have problems seeing this image code  Refresh Ricarica immagine

Salva il commento

thumb
Buonanotte del 2 marzo 2024